Resta in contatto

News

Gasperini: “Pari che ci va stretto. Di obiettivi parliamo tra 10 giornate”

Sarebbe stato difficile spiegare una sconfitta in questa gara”. Esordisce così Gian piero Gasperini ai microfoni della stampa dopo il pareggio conquistato dalla sua Atalanta contro la Fiorentina. “Loro sono partiti forte loro e hanno trovato subito il gol. Noi siamo cresciuti alla distanza, creando diverse occasioni sulle quali è stato bravo Sportiello. Abbiamo tardato a prendere le misure e in alcune occasioni abbiamo sofferto, poi siamo cresciuti e credo che il pari sia il minimo. Sono soddisfatto della prestazione, meno del risultato”.

Tra i Viola qualcuno sta reclamando per l’arbitraggio di Pairetto. Gasperini la vede così: “Ci vuole coraggio per attaccarsi all’arbitraggio. La Fiorentina può essere soddisfatta. Il rigore non ha inciso anche perchè l’abbiamo sbagliato. Un successo della Fiorentina sarebbe stato esagerato. Siamo noi quelli a cui il risultato va stretto”.

A fermare i nerazzurri quello Sportiello con qui il tecnico nerazzurro ha avuto diverse incomprensioni: “Marco è sempre stato un buon portiere. A Bergamo ha fatto bene, poi voleva andare al Napoli e per questo ha avuto un momento di difficoltà. A Firenze ha trovato la sua realizzazione, ma il valore del portiere non si discute”.

Sportiello decisivo anche contro il Papu Gomez: “Stamattina ha tirato una serie di rigori tutti dall’altra parte, poi stasera ha cambiato idea. Il Papu ne ha segnati tanti, è il nostro rigorista, ma nell’episodio è stato bravissImo Sportiello”.

Ora testa al futuro: “Stiamo facendo il nostro campionato. Abbiamo raccolto poco all’inizio, ma abbiamo lanciato anche diversi ragazzi come Mancini, Vido e Orsolini. Sto cercando di ricreare una squadra, forse perderemo qualcosa in termini di punti ma nel tempo possiamo fare un buon lavoro. Per fissare degli obiettivi dobbiamo aspettare ancora 10 partite”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Altro da News