cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Atalanta-Juventus: le pagelle nerazzurre

Queste le pagelle dei nerazzurri di CalcioAtalanta dopo il pareggio ottenuto contro la Juventus:

Berisha 6,5: errore da principiante di Berisha che rispedisce la palla sui piedi di Bernardeschi e regala il gol alla Juve. Poi però para il rigore che decide il pareggio dei nerazzurri e lo si perdona di tutto.

Masiello 6: insieme a Palomino fatica a contenere sia Matuidi che Asamoah ma poi prende le misure e fa il suo.

Caldara 7: conferma di avere l’istinto del gol che lo porta a piazzare il colpo vincente che accorcia le distanze.

Palomino 6: Higuain riesce a passargli attraverso facilmente, ma nella ripresa toglie alcuni preziosi palloni che potevano infastidire Berisha.

Hateboer 6,5: si vede che lotta ma fa fatica a pescare Freuler in area piccola. Buone le sue intuizioni per Kurtic, non raccolte poi dal compagno. Recupera palla diverse volte nell’area piccola avversaria e fa tirare un sospiro di sollievo a Berisha. Si spinge in area ma quando è sulla linea non ne approfitta per marchiare la rete.

Cristante 7: fatica a trafiggere la difesa bianconera, ma si fa trovare prontissimo a saltare e dare la zuccata del pareggio. Ha centrato la rete per la quinta volta di testa.

Dal 43’ st de Roon: sv

Freuler 6: non è più sicuro come lo scorso anno e anche quando dagli spalti gli urlano di tirare in area piccola lui si tira indietro. Fa il suo dovere.

Spinazzola 6: sotto la lente d’ingrandimento, il numero 37 non riesce a contenere Higuain e gli serve sul piatto il gol. Finisce in rete insieme alla palla. Perfetto poi il lancio nella ripresa per Hateboer sulla porta, peccato non vada poi a buon fine.

Kurtic 5: la sua capocciata al 34’ fa schizzare la sfera in alto ma non in rete, deve ancora migliorare nel suo cinismo se si fa trovare sulla linea di porta ed è impreciso su alcuni passaggi.

Dall’11 st Petagna 6,5: si spinge subito in area e fa sentire la sua preziosa presenza in campo, dubbia la sua ammonizione.

Gomez 7: fallo da Lichtsteiner ma poi chiude in difesa. Arriva anche lì. Fantastica la sua punizione alla mezzora, è ancora lui a riaprire i giochi e a creare gli inserimenti in zona d’attacco.

Cornelius 5: sfida tra due numeri 9 imparagonabile. Dopo la mezzora Gasp lo toglie per schierare Ilicic come falso nueve.

Dal 31’ pt Ilicic 6: schierato alla mezzora come falso nueve fa il suo. Provvidenziale quando recupera palla in difesa.

 

All. Gasperini 7: parte carico dal doppio pareggio contro Fiorentina e Lione, e dopo il gol di Caldara fa la scelta tecnica che confonde la Juve con Ilicic falso nueve. Pareggio meritato.

Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 anni fa

Per me il migliore è stato palomino

Articoli correlati

Scopriamo insieme come i quotidiani, e la nostra redazione, hanno fatto le pagelle dei nerazzurri:...
Ecco le ipotesi dei giornali nell'immediata vigilia di Atalanta-Liverpool, messe a confronto con le scelte...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...

Altre notizie

Calcio Atalanta