Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Allegri: “Var sbagliato su episodi soggettivi”

Massimiliano Allegri, al termine della partita pareggiata con l’Atalanta, parla di Var e non solo in sala stampa:

“Una bella partita, poi abbiamo allentato la tensione e siamo stati poco reattivi, abbiamo sbagliato due palle perse in uscita. Fuori casa se avanti 2-0 non si può poi pareggiare. Questa sera sono successi un po’ di imprevisti e negli ultimi 8 minuti la squadra ha cominciato a perdersi e non dovevamo subire la beffa, ma stare attenti. Il pari di stasera sarà importante per il risultato finale del campionato.

La gestione non esiste bisogna imparare a giocare. Il Var? uno strumento importante che va usato solo su episodi oggettivi, a marzo poi i punti diventano pesanti e valutare tutti gli episodi soggettivi diventa difficile. Deve essere usata bene e solo sugli episodi oggettivi. C’è sempre uno che decide, bastava mettere altri due assistenti di porta. Se no diventa come il baseball, un’azione ogni quarto d’ora. Noi siamo secondi insieme all’Inter. Le quattro squadre forti siamo noi, il Napoli, l’Inter e la Roma che ha una partita in meno”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News