Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ferreira Pinto emigra a Malta

I dettagli verranno resi noti prossimamente, ma ormai è tutto fatto per l’organizzazione dei “Ferreira Pinto Football camp” a Malta. L’ex giocatore dell’Atalanta, tuttora in attività in serie D al Pontisola, s’è incontrato martedì con il referente dello staff di allenatori Andrea Quaglia, ex difensore di AlzanoVirescit e Modena fino alla serie A sotto Gianni De Biasi, e l’organizzatore Franco Agius, director of Youth Coaching (in pratica il responsabile tecnico del vivaio) degli Zebbug Rangers.

Agius, 46 anni, di Musta, dipendente della Central Bank of Malta ma da sempre coinvolto nella promozione del movimento calcistico di base nell’isola dei cavalieri (dapprima Birkirkara, dal 2012 Melita, dal 2014 Pietà Hotspurs), nell’ultimo weekend lungo ha assistito ai match dell’Under 15 e dell’Under 16 di Zingonia contro i pari età della Spal, quindi al Sunday Night della prima squadra contro la Juventus e lunedì all’incontro casalingo di Challenge League (la serie B svizzera) perso 2-1 con il Servette dal Chiasso dove milita il connazionale (infortunato) Jean Paul Farrugia.

L’attuale dirigente dei Rangers ha un rapporto di lunga data con il club nerazzurro, avendo partecipato al camp estivo di Cavalese del 2006 per poi proporre stage per allenatori in patria agli ordini di Stefano Bonaccorso, responsabile dell’attività di base atalantina, e viaggi in Italia delle varie squadre giovanili affidategli, con frequenza come minimo annuale e tappa bergamasca obbligatoria.

Il brasiliano e molti altri protagonisti del calcio bergamasco, da allora, sono finiti sul suo taccuino e i rapporti, conservati nel tempo, hanno dato luogo a iniziative di interscambio culturale e sportivo. Grazie a questo gemellaggio tutto particolare un giocatore della leva del ’93, Ryan Scicluna, e uno del ’94, Ryan Camenzuli, sono approdati in nazionale, mentre Luke Montebello e Kurt Zammit hanno raggiunto l’Under 21.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News