Resta in contatto

News

Gasperini e la Nazionale: “Giusto riservarle un periodo in esclusiva”

“Condivido il discorso di Sarri: sarebbe giusto destinare alle nazionali un periodo più o meno lungo durante la stagione, magari un mese, così non si sovrapporrebbero ai campionati e non avrebbero a disposizione i giocatori solo per una decina di giorni per volta”. Gian Piero Gasperini sposa la posizione in materia del collega del Napoli, secondo cui le attuali interferenze reciproche da settembre a novembre sarebbero dannose, nell’intervista di oggi a Premium, parlando ovviamente anche dei papabili azzurri della sua Atalanta: “Petagna ha avuto un ottimo avvio anche in Europa, ma tra gli attaccanti c’è molta concorrenza e ha bisogno di altre conferme – ha osservato il tecnico nerazzurro -. Caldara, invece, lo vedo già molto pronto”.

Il Gasp è intervenuto anche in tema di pronostici sulla serie A: “In questo momento Juventus e Napoli sono avanti di uno scalino su tutte”. Riguardo alle mancate chances di allenatori come il clivense Maran e lui stesso nelle cosiddette big, l’uomo in sella ai bergamaschi è netto: “In Italia ci sono poche squadre che monopolizzano le risorse, non è facile prendere il treno nel momento giusto”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News