Resta in contatto

News

L’enfant prodige incoronato dal Papu, Mancini ha già conquistato Bergamo

Grinta, cuore e tecnica al servizio della difesa. Che presto sarà principalmente di sua competenza. Arrivato a Bergamo lo scorso mese di gennaio, Gianluca Mancini ha già conquistato un posto in prima fila nel futuro della retroguardia nerazzurra. Due colori che caratterizzano una maglia che ancora non ha indossato, ma solo per un fattore cromatico (l’unica presenza è un ampio spezzone di gara contro la Fiorentina, in divisa da trasferta). Proprio lì in Toscana dove è cresciuto, nelle giovanili viola. Poi l’esplosione in Serie B con la maglia del Perugia, e la titolarità in sei delle ultime sette partite del grifo in campionato.

La buona prestazione all’ “Artemio Franchi” di Firenze, subentrato al posto di Toloi, ha attirato l’attenzione dei media nazionali e locali. Aumentando esponenzialmente la possibilità che possa scalare posizioni nelle gerarchie di Gasperini, a tal punto da diventare un’alternativa di rilievo quando ci sarà da tornare in campo dopo la sosta per gli impegni della Nazionale. L’ex tecnico di Genoa e Palermo non ha tardato ad esprimere parole d’elogio per il classe ’96, senza forzare troppo la mano: “Verrà anche il suo momento” diceva, come ricorda l’edizione odierna de Il Giorno. E come è arrivato, in terra toscana. Con la ‘benedizione’ del Papu Gomez, pronto a scommettere su di lui come prospetto dal sicuro avvenire. Aspettando una maglia più nerazzurra che bianca.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Via via nel suo pacchetto metterei anche pezzella petenabe via tutti e due e speriamo nel colpo boga..."

Il verdetto dei lettori di CalcioAtalanta: “Ilicic e Malinovskyi giochino insieme”

Ultimo commento: "Scelta affascinante ma solo teorica perché la coesistenza dei due pare non garantire gli equlibri tattici della squadra, per cui giocano insieme solo..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sempre il più informa dei due. Attualmente Ilicic."
reina

SONDAGGIO: Caso monetina-Reina: come lo valutate?

Ultimo commento: "Il tempo con l'Atalanta lo perdono tutti i portieri Reina è da lodare x non aver fatto alemao e uscire dal campo si è comportato da professionista..."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk a gennaio?

Ultimo commento: "Вперед Миранчук!"

Altro da News