Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lo sport contro le discriminazioni di genere

Il sito ufficiale atalanta.it riporta il resoconto della  giornata andata in scena al Centro Sportivo di Brembate Sopra riguardante “Lo sport come occasione di parità contro la discriminazioni di genere”.

Un’iniziativa promossa dalla Società Atalanta, in collaborazione con il Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo, la Provincia di Bergamo, il Panathlon International Club di Bergamo, l’UISP, l’LND FIGC Lombardia Sviluppo Calcio femminile, la Polisportiva Brembate Sopra, l’Aerobica Evolution , la Commissione Pari Opportunità e la Consigliera di Parità, all’interno delle quattro giornate di sport in memoria di Yara Gambirasio.

Il convegno è stato aperto delle partite di calcio femminile delle Esordienti 2005 nerazzurre, l’A.S.D. Mozzanica e l’Hellas Verona. “Vinciamo insieme la partita più importante: quella contro la violenza sulle donne e le discriminazioni di genere” è stata la frase che più ha tenuto banco.

Preziosi i contributi della psicopedagogista di Atalanta, Lucia Castelli, di Lara Magoni (referente CONI Bergamo), e di atlete e atleti di alto livello.

Perché nessuna discriminazione di genere possa mai fermare una disciplina atletica, se praticata con passione e amore per lo sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News