Resta in contatto

News

Bologna, Gonzalez: “Rispettiamo l’Atalanta, ma vogliamo fare punti”

Col lavoro e l’umiltà è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nello scacchiere tattico del BolognaGiancarlo Gonzalez è arrivato in Emilia tra lo scetticismo generale dopo la retrocessione col Palermo, ma Roberto Donadoni l’ha saputo rigenerare e ora non sa più rinunciare a lui.

Il difensore si gode il momento, ma non si lascia incantare e guarda al futuro con grande determinazione: “Sono contento che sia arrivata la prima vittoria in casa. La prossima partita sarà dura, perché giochiamo contro l’Atalanta, ma noi ci crediamo e vogliamo continuare a fare punti. Per me è davvero importante sentire la fiducia da parte dei compagni e mister. Stiamo lavorando bene tutti, e chiunque scenda in campo sa di dover dare il suo meglio. Il posto in squadra? Ce lo dobbiamo meritare e sudare, l’importante è dare sempre il 100% e far crescere questa squadra. Io voglio migliorare tutti i giorni, anche come persona“.

Gonzalez si divide tra Bologna e nazionale: i successi con la Costa Rica possono essere una spinta in più a livello personale, ma il Mondiale è lontano: “Sono contento della qualificazione al Mondiale 2018 con la Costa Rica, ma adesso la mia priorità è il Bologna“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News