cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Bologna e quella distrazione chiamata Russia 2018

C’è tanto entusiasmo in casa Bologna per l’ottimo avvio di campionato. Tra i rossoblù diversi giocatori saranno impegnanti anche nel playoff tra Italia e Svezia per accedere a Russia 2018. Alcuni di questi saranno impegnati anche domenica contro l’Atalanta e chissà che la nazionale non rappresenti una piccola distrazione da cui i nerazzurri possano trarre giovamento.

Sulla carta l’Italia dovrebbe essere la favorita, ma la Svezia è una squadra da prendere con le molle, difficile da affrontare – ha detto Simone Verdi -. So benissimo che sono una squadra molto fisica e difficile da affrontare“.

Lo svedese Filip Helander gli risponde così: “Non so chi è favorito. Non perdiamo da tre anni in Svezia? Sì in casa non ricordo sconfitte. Hanno tanti giocatori forti, noi dobbiamo provare fargli male, sarà una partita difficile“.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

zoff
L'Italia può davvero festeggiare la vittoria dell'Europa League (prima si chiamava Coppa Uefa) dopo venticinque...
Una squadra italiana riuscirà a trionfare in Europa, a maggio? Atalanta, Roma e Fiorentina sognano...
Atalanta-Bayer Leverkusen
Cinque squadre italiane giocheranno la prossima Champions League, ma potrebbero essere anche di più...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...

Altre notizie

Calcio Atalanta