Resta in contatto

News

La qualificazione è sempre più vicina, ma quanto?

Grazie alla vittoria sull’Apollon Limasson, l’Atalanta guadagna altri 3 punti e resta al comando del girone E a quota 7. Alle sue spalle ci sono il Lione a 5 punti, l’Apollon fermo a 2 e l’Everton a 1.

Per la squadra di mister Gasperini, quindi la qualificazione, è molto vicina. Dopo 3 giornate, quindi a metà fase, l’Atalanta è in ottima posizione e ora può iniziare pensare che è davvero possibile raggiungere il passaggio.

Facciamo due calcoli…

Certo, fosse finita pari tra Everton e Lione sarebbe stato meglio, così l’Atalanta avrebbe staccato la seconda a +4 e sarebbe stata a una vittoria dalla qualificazione matematica. Tuttavia i sedicesimi si potrebbero concretizzare, secondo l’aritmetica, a due giornate d’anticipo con un successo a Cipro. La condizione però è che gli inglesi non vincano contro i francesi a Lione. In caso contrario, qualche calcolo matematico e poi ai nerazzurri basterebbe un punto nelle due partite successive.

Se la partita di ritorno contro l’Apollon Limassol dovesse terminare con un pareggio, l’Atalanta potrebbe condividere il primo posto con il Lione (e in seguito però dovrebbe realizzare 1 o 2 punti) e resterebbe a +5 dai cirprioti e oltre +4 dall’Everton. Se invece tornasse a Bergamo sconfitta, la Dea si confermerebbe al primo posto in 2 casi su 3.
Intanto, fermiamoci qui.
Lo scontro più importante resta quello contro il Lione, all’ultima giornata giovedì 7 dicembre alle ore 19: per l’Atalanta non perdere la vetta della classifica e quindi vincere il girone vorrebbe dire essere considerata testa di serie in occasione dei sorteggi.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News