Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Marten de Roon: “Ieri grande risultato. Ora pensiamo al Bologna”

Se ti chiami Marten de Roon hai tatuato sulla pelle i valori del gruppo e dell’unita d’intenti. In un anno e mezzo di permanenza a Bergamo, l’olandese non hai avuto uno slancio verso un personalismo di sorta, anzi. Anche quando le cose non vanno per il meglio a livello personale – come in quest’ultimo periodo – ecco arrivare un bel messaggio per i suoi compagni.

Come da tradizione l’ha fatto affidandosi a Facebook: “Grande risultato ieri sera, e siamo ancora?nel girone. Ora è tempo di concentrarsi per la partita di domenica. Importantissima ! ⚫️?”.

Il messaggio viene accompagnato da una serie di foto che ritraggono l’esultanza di tutta la squadra, quella di Remo Feuler al quale contende settimanalmente il posto e l’abbraccio tra Andrea Petagna e i componenti della panchina dopo il gol del 2-1. Insomma, questa Atalanta che vince e convince ha una marcia in più data dalla forza del gruppo.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News