Resta in contatto

News

Gian Piero Gasperini: “Dobbiamo fare mea culpa”

È un Gian Piero Gasperini molto amareggiato quello che analizza la sconfitta della sua Atalanta sul campo dell’Udinese: “Peccato perché le trasferte che perdiamo ci impediscono di avere una classifica migliore e una maturità superiore. In certe partite non continuiamo ad avere continuità di risultati. È come se non credessimo di poter essere protagonisti come lo siamo stati lo scorso anno. Dobbiamo fare mea culpa per la sconfitta di oggi”.

Colpa del doppio impegno? “Dal punto di vista fisico stiamo bene, ma in campionato non giochiamo con la stessa voglia di essere protagonisti dell’anno scorso quando difficilmente venivamo raggiunti così facilmente dopo essere astati in vantaggio. Sotto l’aspetto nervoso non siamo così vogliosi e determinati”.

Battuta finale sull’impegno di giovedì contro l’Apollon Limassol: “Non pensiamo alla qualificazione, ma solo a giocare la gara”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

A volte bisogna anche essere umili certi giocatori devono giocare per la squadra non solo per se strssi.forza dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Manca concretezza in attacco si sbaglia troppo… un detto chi sbaglia paga e così è successo le occasioni vanno fruttate quando capitano.. Vero!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Manca qualcosa mister…. troppe partire buttate via… Forza Dea…

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da News