Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Salvate il soldato Augoustì: “Non esiste la fatica, ma la volontà”

“So che l’avversario è forte e in testa al nostro gruppo, le cose non saranno facili. Ma cercheremo di creargli problemi esprimendoci al meglio sia sul piano tattico che su quello fisico”. Giocarsela nonostante tutto senza mollare un centimetro: è la ricetta di Sofronis Augoustì, allenatore dell’Apollon Limassol che domani sera a Nicosia (ore 20 locali, 19 italiane) affronterà l’Atalanta padrona del Group E di Europa League. “Abbiamo bisogno dei tifosi vicino a noi, perché se non dimentichiamo la partita dell’andata i tifosi nerazzurri hanno spinto la loro squadra che ha vinto grazie a un gioco a ritmi elevatissimi”, è l’appello al pubblico amico del tecnico dei ciprioti, battuti 3-1 a Reggio Emilia.

Circa la strategia sul campo del GSP Stadium di Nicosia, Augoustì è netto: “Nel calcio per me non esiste la fatica, esiste la volontà. Sono orgoglioso dei miei calciatori, facciamo un ottimo lavoro per ottenere risultati positivi ed è quello che cercheremo di fare anche stavolta”. Alla domanda se sceglierebbe il campionato piuttosto che la coppa, la replica non si fa attendere: “Affrontiamo allo stesso modo ogni sfida in Europa o a Cipro. Ci proveremo al massimo delle nostre possibilità. L’Atalanta credo proprio che passerà il turno”.

Chiosa affidata allo stringatissimo Joao Pedro, ala d’origine convertita a terzino destro d’assalto: “Siamo consapevoli che si tratta di un impegno difficile contro una squadra dura. Ma ci siamo preparati per superare i problemi della gara di domani e speriamo di ottenere un buon risultato. Siamo in buona forma”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News