Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Una trasferta impegnativa per scrivere la storia

Il viaggio più lungo dal 1907 ad oggi per continuare a sognare e provare a chiudere da subito il discorso qualificazione. E’ questo che l’Atalanta proverà a fare stasera al Nuovo Gsp Stadium, a 2.295 km di distanza da Bergamo contro i ciprioti dell’Apollon. In passato solo la trasferta di Mosca nel 1989 è stata paragonabile a questa spedizione.

Dopo tre ore e mezza di volo fino a Larnaca, i nerazzurri sono stati trasportati a Nicosia in autobus per raggiungere la capitale dell’isola e precisamente un impianto che è la tana di tre formazioni in campionato, quattro in Europa e della Nazionale maggiore.

Apollon-Atalanta rappresenta un passaggio fondamentale del cammino orobico in Europa League e stasera alle ore 19 italiane affronterà la quarta giornata del girone E, un gruppo di ferro e dove i bergamaschi si trovano a comandare con sette punti, seguiti dal Lione a quota cinque e dall’Apollon a due; fermo ad un solo punto invece l’Everton.

Come già successo in poche altre occasioni non sarà della partita il trascinatore Alejandro Gomez, vittima di un infortunio al piede destro e lasciato a riposo per completare il recupero dopo la sosta. L’obbligo per i ragazzi di Gasperini è di reagire alla sconfitta maturata a Udine con un approccio più aggressivo alla gara, anche perché i giocatori hanno la consapevolezza che un’eventuale vittoria potrebbe voler dire passaggio del turno aritmetico se il Lione non dovesse perdere contro gli inglesi.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News