Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il ds Zamagna: “Traguardo storico vicino. Di Ilicic penso che…”

Gabriele Zamagna, ds dell’Atalanta, è stato intervistato da TMW Radio riguardo agli impegni della Dea in campionato e in Europa League. Con un appunto su Ilicic…

Come sta andando la stagione dell’Atalanta?

“Bergamo ci spinge, abbiamo una proprietà forte, coraggiosa e seria che sta dimostrando il suo amore per i colori nerazzurri. Stiamo facendo delle cose straordinarie anche quest’anno. C’era il timore di avere contraccolpi o in Europa o in Serie A, ma abbiamo gli stessi punti di una squadra importantissima come il Lione, mentre in campionato siamo dalla parte sinistra della classifica. Da quando la famiglia Percassi ha preso le redini dell’Atalanta la categoria viene sempre mantenuta e ogni anno si cerca di alzare l’asticella”.

Che obiettivi avete sul mercato?

“Siamo concentrati sul campo, non è il momento di parlare di mercato. Abbiamo la fortuna di avere dei giovani bravi e interessanti che grazie al gioco spumeggiante di Gasperini si stanno valorizzando al massimo. A fine anno faremo delle valutazioni, consapevoli che la volontà è quella di creare una squadra sempre più forte”.

Che cosa ne pensa di Josip Ilicic?

“Ha portato esperienza e qualità nel nostro organico. Il suo valore è riconosciuto da tutti, lo reputo uno dei migliori giocatori in Italia”.

È favorevole al VAR?

“Il giudizio è positivo. Tutti avevamo richiesto l’utilizzo della tecnologia, bisogna perfezionarla. Penso che stia dando già un grosso contributo di regolarità al campionato”.

Cosa ne pensa dell’andamento della Dea in Europa League?

“Non ci aspettavamo di fare così bene nel girone che ci è toccato. Siamo capitati in un girone proibitivo, il più tosto almeno sulla carta, ma siamo vicini a un traguardo storico”.

La prossima avversaria dell’Atalanta sarà l’Inter, cosa ne pensa della squadra di Spalletti?

“In Italia partite scontate non ce ne sono, è dura per tutti. Lo abbiamo visto ieri, quando la SPAL è venuta a fare la sua prestazione a Bergamo. Con l’Inter proveremo a giocarcela, niente è impossibile”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News