Resta in contatto

News

Tra auto e vecchie glorie: l’Inter e il marketing con gli occhi a mandorla

Sviluppo e diffusione del marchio grazie a una sede a Shanghai, un’auto dedicata per celebrare i 110 anni di storia che ricorrono il 9 marzo dell’anno prossimo e, perché no, visto che ci sta anche l’amichevole di oggi con le vecchie glorie in campo a Nanchino. L’Inter del gruppo Suning di Zhang Jindong s’è ormai aperta alla Cina in maniera esponenziale. Incontrando anche il favore dei vertici della Repubblica Popolare, monopartitica nella gestione degli affari interni ma in assoluto la più orientata al mercato globale delle economie emergenti.

In quest’ottica il 2-1 di oggi dell’Inter Forever, dopo una bella visita collettiva alla sede dei padroni, assume le sembianze della classica ciliegina sulla torta. E poco importa che dall’altra parte del campo ci fosse un avversario non proprio trascendentale come il Chinese All Star Legends Team. Sotto l’occhio attento di Spillo Altobelli si sono rivisti Javier Zanetti, Hernan Crespo, Francesco Toldo, il sempre aitante Francesco Colonnese a caccia di caviglie altrui e tanti altri, protagonisti del successo in rimonta dopo lo svantaggio dagli 11 metri grazie a Houssine Kharja e il redivivo Alvaro Recoba.

L’incasso sarà devoluto alla Fondazione di Amity, impegnata in progetti di Social Welfare, ma dietro c’è un lavoro di anni per sfondare il muro dei confini. È arcinoto, ad esempio, che aprirà prossimamente Fc Internazionale China, con l’obiettivo dichiarato di raccogliere sponsor e di affermare il brand nerazzurro. Del resto Suning ha rapporti d’affari ad ampio raggio, anche con il Gruppo Percassi. La chicca sarà la vettura studiata per rendere omaggio al blasone del club milanese, attesa al varco alla quindicesima Mostra Internazionale Automobilistica di Guangzhou e nata dalla collaborazione con la SWM Motors: si chiamerà “110 Anniversary Edition” e sarà presentata in occasione dell’evento del 17 novembre. È un crossover a tinta unita tagliato orizzontalmente sulla carrozzeria da una fascia con i colori sociali, compresi tettuccio e bagagliaio.

C’è lo zampino del governo cinese, come detto in premessa. Calcolo politico e passione, perché il presidente della Repubblica Xi Jinping ammirò ai tempi Sandro Mazzola e soci all’opera nella tournée del 1978: angolo del Baffo e incornata di Alessandro Scanziani, un colpo di fulmine a cielo aperto. Ma anche le emozioni vanno gestire con la testa. Xi deve lanciare il marchio del suo Paese nel mondo, e ora che i miliardari di casa hanno messo le mani anche sull’altra metà della Madonnina c’è la possibilità concreta di coniugare uno strumento di consenso come lo sport più amato del globo terracqueo alla diffusione degli affari in grande stile oltre una cortina di ferro che non esiste più.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News