Resta in contatto

News

I segreti di Mino Favini, il Mago di Meda

Doppia pagina sul Corriere dello sport in edicola oggi per Fermo Favini, noto da tutti come Mino, definito il “Mago di Meda”, considerato il migliore talent scout del calcio italiano che ha lanciato decine di talenti, campioni finiti anche in Nazionale.
Classe 1936, dei 45 anni di attività come osservatore, 24 anni li ha passati nel settore giovanile dell’Atalanta fino al 2015.

Nell’intervista realizzata da giornalista Xavier Jacobelli, Favini rivela come fa un osservatore a scoprire se un giocatore ha talento: In primis, la tecnica; poi lo spirito di sacrificio; poi l’aspetto atletico. La predisposizione tecnica è fondamentale, quando segui in azione un ragazzo di 11-12-13 anni e vuoi capire se abbia i numeri anche in prospettiva. Su tutto, però, c’è l’educazione. Ho sempre detestato i maleducati”.

A proposito di questo Jacobelli ricorda a Favini un episodio accaduto in passato, durante una partita decisiva al Torneo di Viareggio: un cannoniere della Primavera nell’intervallo mandò a quel paese l’allenatore e Favini lo spedì a casa: “E’ vero. A Zingonia abbiamo sempre avuto regole chiare: educazione, rispetto, profitto scolastico, impegno“. 

Tra i tanti campioni lanciati da Favini, alla domanda chi è il più talentuoso risponde: Sicuramente Domenico Morfeo. Dava del tu al pallone con disarmante naturalezza. Ma il talento devi coltivarlo giorno per giorno, con il sacrificio, il lavoro l’allenamento, gli esercizi eseguiti una, dieci, cinquanta volte”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "DI MARINO MAGRIN RICORDERO SEMPRE IL GOOL AL 89 VESIMO MINUTO SU PUNIZIONE FOGLIA MORTA AL MILAN A BERGAMO 1 .0.E TUTTI A CASA"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Perché GASPERINI secondo te è un pagliaccio? Tu che lo insulti penso che non sei da meno perciò prima di offendere pensaci 50 volte"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il più forte tecnico e che era matto come un cav Allo un mito"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande giocatore di altri tempi forse svuotato dal campo"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
Advertisement

Altro da News