Resta in contatto

News

Calendario alleato dei nerazzurri?

Europa sì, Europa no? Quale deve essere il principale obiettivo stagionale dell’Atalanta? Il Presidente Antonio Percassi predica calma e pensa solo alla salvezza; mister Gasperini, invece, guarda più in alto e sicuramente non si accontenta di una stagione nella mediocrità.

Certo è che la l’Atalanta 2017/18 è diversa da quella della passata stagione, anche a causa dei tanti impegni che deve affrontare. Se la qualificazione alla seconda fase di Europa League è a un passo, c’è da raddrizzare l’andamento in campionato. Rispetto alla scorsa stagione i nerazzurri hanno 6 punti in meno rispetto alla scorsa stagione e dopo la sosta nazionali affronterà l’Inter a San Siro. Un match sicuramente difficile, ma non perdere contro la banda Spalletti potrebbe essere un viatico importante visto che successivamente il calendario propone tra sfide abbordabili contro Benevento e Genoa, intervallate dalla trasferta contro il Torino.

Tre impegni buoni per mettere fieno in cascina e capire dove potrà arrivare questa squadra.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Quel Narciso ha preso una squadra che lottava per non retrocedere e l'ha trasformata in un esempio conosciuto e studiato in tutto il mondo per..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Dal mio punto di vista, Boga sarà devastante!!!..."

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Ufficiale lega di serie A rimanda la giornata dell epifania..."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "È solo da prestare senza riscatto si fa un po di carattere e la visione del gioco in Italia,i piedi sono buoni anche la posizione. Un giocatore che..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "Dalla Champions siamo usciti perché pur dominando 30 minuti e andando in vantaggio in TUTTE TUTTE le partite giocate......non siamo stati capaci di..."

Altro da News