Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

“The Guardian” affossa l’Italia ed esalta il modello Dea

“That he was not up to this task, with hindsight, is clear. Italy’s talent pool has dwindled since their 2006 World Cup win and, despite the recent success of Atalanta with a squad founded on homegrown talent, investment in academy systems remains patchy”.

Un vero e proprio attestato di stima ed orgoglio direttamente d’oltremanica per l’Atalanta, quello che arriva dal prestigioso quotidiano “The Guardian”, in merito alla cocente eliminazione dell’Italia per mano della Svezia.

Il giornale britannico ha citato il club nerazzurro, sottolineando quanto una sana politica societaria basata sulla coltivazione dei giovani italiani fin dalle giovanili potesse aiutare la Federazione ad allestire un organico ben più affidabile.

Spazio anche alle inevitabili critiche per Giampiero Ventura e le ‘discutibili’ scelte di formazione, come quella – secondo il quotidiano – di lasciare fuori dai titolari ‘l’attaccante più in forma, Insigne.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News