cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Riccardo Orsolini, il gioiellino pronto a brillare

L’edizione odierna di Tuttosport dedica un articolo al “caso” Orsolini, protagonista con la maglia della Nazionale Under 21 del gol vittoria contro la Russia ma regalato spesso in panchina a Bergamo. Dopo un’estate vissuta sotto le luci della ribalta al Mondiale U20 con la vittoria della Scarpa D’Oro (cinque gol all’attivo), un premio ambitissimo e in passato conquistato da campioni come Messi, Aguero e Lacazette, tutti si aspettavano che il giocatore ex Ascoli potesse trovare maggiore spazio tra le file dell’Atalanta ma finora non è stato così. L’attaccante classe 1997 ha collezionato solo cinque presenze in Serie A giocando 98 minuti, a cui se ne sommano altri 40 in Europa League.

Un bottino troppo esiguo per Riccardo Orsolini che sta dimostrando, in Nazionale, di valere molto di più ma non è facile spuntarla contro una concorrenza molto agguerrita formata da giocatori di grande esperienza come Gomez e Ilicic. Inutile dire che la Juventus non è soddisfatta dell’impiego del giovane attaccante e qualora Gasperini non lo schierasse in campo più spesso, la dirigenza è pronta a trovare una nuova soluzione al talentino bianconero.

La sensazione è che a breve il tecnico di Grugliasco potrebbe concedergli l’opportunità di trovare continuità con la maglia nerazzurra.

Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 anni fa

Ma chi si crede di essere sto qua??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 anni fa

Un altro che fa parlare troppo il suo procuratore!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 anni fa

Gli chance bisogno cogliere al volo come a fatto Gagliardini e non farlo fuggire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 anni fa

Qualche chance l’ha avuta, seppur non troppe.
Però non ha ancora dimostrato nulla.
A mio avviso cerca sempre il numero a sensazione che gli riesce una volta su cento.
Per farsi notare sarebbe meglio fare bene e con continuità le cose un po ‘ più semplici ma che servono alla squadra.
Il numero ci sta, ma ogni tanto …

Articoli correlati

Good vibrations da Zingonia: il braccetto di Palazzolo sull'Oglio è tornato in gruppo prima del...
Il danese, protagonista negli anni ottanta e novanta anche nella Danish Dynamite di Piontek, affonda...
L'Under 19 di Zingonia perde la quarta casalinga su otto sconfitte in campionato, restando al...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...

Diretta tv, streaming e live testuale della partita che può valere la corsa alla qualificazione...

Altre notizie

Calcio Atalanta