Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Caldara, che ti è successo?

La conferenza stampa pre Inter-Atalanta ha portato una novità assoluta a Zingonia: Mattia Caldara ha avuto dei problemi ed è in forse per la partita a San Siro. Quali problemi di preciso? Un fastidio muscolare, ma lo stesso mister ha smentito eventuali risultati positivi dagli esami.

“Caldara ci prova”, ha perfino detto l’allenatore, eppure il difensore della Juve a San Siro non è mai arrivato.

Oggi però, alla ripresa degli allenamenti in vista della partita al Goodison Park, è già rientrato con il gruppo, a poche ore dalla gara contro l’Inter in cui risultava indisponibile.

Proprio per questo qualche tifoso ha parlato di tattica: Gasperini l’avrebbe tenuto a riposo in vista dell’importante match di giovedì contro l’Everton, gara che vale il passaggio di turno per l’Atalanta ed è prioritaria per il mister nerazzurro.

La verità per ora resta un mistero, certo è che il rientro in gruppo di Caldara non può che essere positivo: la sua assenza nel tridente difensivo ieri si è fatta sentire non poco e sarà fondamentale per contrastare gli attacchi inglesi.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti