Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Everton-Atalanta, Appuntamento con la storia

Nel giorno in cui i ragazzi di Gasperini potrebbero scrivere una pagina importante di storia, L’Eco di Bergamo presenta la partita di questa sera contro l’Everton. A Goodison Park alle 21,05 andrà in scena uno degli appuntamenti più attesi dalla nascita dell’Atalanta fino ad oggi e lo stadio inglese è il palcoscenico ideale per esaltare i cuori nerazzurri.

L’impresa di passare qualificarsi ai sedicesimi di finale di Europa League era impossibile da pronosticare un anno fa quando la corazzata di Gasperini era riuscita a rientrare nel giro europeo dopo 26 anni ma sul manto erboso bagnato dello Stadio dell’Everton potrebbe materializzarsi.

Basterà un pareggio per essere di certi di passare al turno successivo, anche se una sconfitta orobica e la contemporanea non vittoria dei ciprioti dell’Apollon contro il Lione regalerebbe la qualificazione. Sono tanti i bergamaschi attesi a Liverpool nella giornata di oggi nonostante la partita odierna non sarà così importante, visto che gli inglesi potrebbero fare turnover per preservare i big che dovranno essere al 100% per pensare a raggiungere la salvezza in Premier League.

Dopo un terzo di campionato i Blues sono coinvolti nella lotta per non retrocedere e un’eventuale esclusione dalla massima serie inglese rappresenterebbe una catastrofe, per questo stasera potrebbe scendere in campo diversi rincalzi.

I Toffees molto probabilmente utilizzeranno il solito 4-2-3-1 con Sigurdsson trequartista dietro alla punta mentre è imprevedibile dire come si schiererà in campo l’Atalanta di Gasperini. All’andata il tecnico di Grugliasco ha optato per il 3-5-2 con De Roon in marcatura a uomo sul talento islandese e il movimento di Petagna aveva messo in crisi la difesa avversaria. Questa sera entrambi dovrebbero giocare perché la soluzione adottata in quella circostanza aveva dato ottimi frutti e considerando la mancanza di 5-6 titolari dell’Everton si punta sicuramente alla vittoria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News