Resta in contatto

Approfondimenti

Com’è la Dea senza il suo Papu

Nessuno l’avrebbe mai detto, ma questa Atalanta può essere forte anche senza il suo punto di riferimento. Stiamo parlando del Papu Gomez, che nelle ultime partite ha fatto storcere un po’ il naso ai suoi sostenitori sugli spalti: alcuni passaggi sbagliati, palle schizzate verso il cielo a due passi dalla rete, poca intesa con i compagni che non riescono a capitalizzare i suoi assist e tanta stanchezza accumulata. Certamente giustificata, visto il grande traino che ha fornito alla Dea come leader morale e capitano sul campo: a Gomez ora spetta un meritato riposo. Della cinquina inflitta all’Everton, nessun gol porta il suo nome, solo il tiro sbagliato dal dischetto in un momento importante del match: si tratta per lui del secondo tiro sbagliato dagli 11 metri, prima di Robles fu l’ex compagno Sportiello a stregarlo. Il Papu resta comunque il solito trascinatore con cinque gol all’attivo e tanta voglia di fare: mentalmente sta vivendo un momento d’oro dopo il disco d’oro ricevuto per la sua hit. La sua stanchezza fisica, unita alla forma splendente di altri atalantini quali Cristante e Cornelius, ora che arriva il Benevento ultimo in classifica, può spingere il mister a preservarlo in panchina. Anche perché, da subentrato, è ancora più proficuo: quella volta contro il Chievo la sfera entrò dagli 11 metri.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Romero era obbligo se non sbaglio!! Gollo lo rivendi in italia magari non prenderai i 18-19 che dovevano darti gli inglesi ma a 13-15 lo vendi..."

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sarei più propenso a rinunciare a Ilicic, nonostante lo ritenga un fuoriclasse, quando è in palla. ..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Il giocatore non si discute... classico profilo adatto alle nostre esigenze, potenzialità mai espresse a pieno. Boga, la Dea e Gasp... un mix..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "A mio avviso la responsabilità si deve a tanti fattori, non uno o due.. all'inesperienza di Demiral e Musso in ambito Atalanta, e che non è poco....."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Esatto sono tutti allenatori e critici Giusto sostenerlo,questo è forte vedrete,poi si gioca in 11 più i cambi,entra fa vedere la sua classe e si..."

Altro da Approfondimenti