Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Le pagelle del Benevento – Armenteros, che sorpresa

Brignoli 6 – GELATO: Mai chiamato davvero in causa, prende un gol sul quale forse poteva fare di più.

Venuti 5 – NOTTE INSONNE: Si sognerà Gomez per una notte, forse due o magari tre. Non lo prende mai.

Djimsiti 6.5 – CONCENTRATO: Si vede che ci tiene a far bene con la “sua” Atalanta. Concede poco, quasi nulla nelle vie centrali.

Costa 6 – ROCCIA: Come sopra, mezzo punto in meno per un’ammonizione ingenua e qualche leggerezza in disimpegno.

Di Chiara 6 – MASTINO: Compito meno difficile per lui perché l’Atalanta spinge poco da quella parte ma è autore di una prestazione pulita.

Del Pinto 6.5 – CORE SANNITA: Non molla un centimetro, non bello da vedere ma riempie da solo la zona centrale per quello che può.

Cataldi 5 – DELUSIONE: Dovrebbe essere il talentino italiano in rampa di lancio, ma delude anche stasera.

Chisbah 6 – LOTTATORE: Sporco e disordinato, ma si avventa su tutto quello che gli passa a fianco (70’ Memushaj sv).

Lombardi 5 – PENALIZZATO: In attacco non ha il coraggio di andarci, in difesa si trova Papu e deve alzare bandiera bianca, sempre.

Armenteros 7 – CHE SORPRESA: Fisico, tecnica, velocità, intelligenza. Può partire da lui il Benevento per tentare l’impresa di tenere la Serie A. Peccato debba uscire presto per infortunio (46’ Puscas 5.5 – SACRIFICATO: Nella ripresa il Benevento decide di chiudersi e lui non può che stare a guardare)

D’Alessandro 5.5 – EMOZIONATO: Si percepisce che è alla ricerca della giocata per riconquistare l’Atalanta, ma gli riesce troppo poco. L’emozione più bella la regala salutando la curva prima dell’inizio (66’ Kanoute sv – COMPARSA: Fa da comparsa, ma per uno che faceva la panchina in Lega Pro va bene così).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News