Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Brambilla: “Conta la prestazione, più avanti vedremo dove saremo…”

primavera

Il tecnico della Primavera Massimo Brambilla ha parlato ai nostri microfoni a fine gara, soffermandosi sulla seconda vittoria contro l’Udinese in pochi giorni.
“Più o meno è stata la gara di mercoledì con noi che attaccavamo e loro che ripartivano. Quando non chiudi la partita è così, poi l’abbiamo fatto.
Sapevamo di doverli aggirare coi terzini, ma chiaramente è mancato il gol che poteva chiudere la partita che è arrivato solo con Nivokazi”.
Sulle ambizioni e gli obiettivi della squadra ha aggiunto:”I campionati si decidono alla fine. Noi dobbiamo solo avere questa voglia, la prestazione è quella che conta, Poi vedremo più avanti dove saremo”.
Riguardo ai singoli, invece, :”Nivokazi? Il suo atteggiamento è quello giusto. Del Prato può giocare anche davanti alla difesa, ha un’intelligenza calcistica sopra la media. Bastoni e Melegoni allenandosi in prima acquisiscono ritmi e esperienze diverse  e ci danno chiaramente quel qualcosa in più”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News