Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Magrin: “Segnalai Brignoli al Milan. Ma volevano solo quelli da grande club”

L’eroe della domenica è stato senza dubbio il bergamasco Alberto Brignoli. Il portiere bergamasco ha regalato al suo Benevento il primo punto in serie A realizzando un’incredibile rete al 95′ che è valsa il 2-2.

Ma per il Milan oltre al danno subito c’è pure la beffa avendo scartato l’estremo difensore di San Paolo d’Argon quando questi giocava a Montichiari. “Segnalai Brignoli al Milan – spiega Marino Magrin a La Repubblica. Lo conoscevo da ragazzino e parava bene quando era a Montichiari. Ma mi risposero che al Milan prendevano solo quelli da grande squadra”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News