Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Diritti televisivi, il bando slitta al 2018

E’ slittata nel 2018 la pubblicazione del bando per la vendita sul mercato nazionale dei diritti televisivi della Serie A per il triennio 2018-2021.

Secondo quanto è filtrato, si è preferito posticipare ai primi giorni di gennaio l’appuntamento, inizialmente previsto per la fine di dicembre, al fine di non costringere i manager dei potenziali acquirenti a lavorare alle offerte durante il periodo natalizio. Al momento è il 4 gennaio la nuova data ipotizzata per l’assemblea che dovrà deliberare il testo definitivo dell’invito a offrire, da cui i club contano di incassare un miliardo di euro a stagione. Dopodiché i soggetti interessati avranno tempo fino a lunedì 22 gennaio per presentare le offerte economiche per i pacchetti, su cui non sono state apportate clamorose novità rispetto al primo bando annullato a giugno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News