Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Qui Lione – Un po’ di storia

L’edizione odierna di L’Eco di Bergamo riporta la storia del Lione (precisamente “Olympique Lyonnais”), squadra che domani l’Atalanta affronterà alle 19 al Mapei stadium di Reggio Emilia per ottenere il primato nel girone.

Società nata il 3 agosto 1950, anche se bisogna precisare che fu una scissione: dal 1896, infatti, all’interno della società polisportiva Lyon Olympique Universitaire esisteva una sezione calcistica chiamata Racing Club Lyon. Alla metà del secolo scorso, ci furono divergenze con l’omologa e dominante del rugby, tanto da “fratturarsi”: ecco la nascita dell’Olympique Lyonnais.

La squadra in Francia è chiamata semplicemente Lyon e in Italia, Olympique Lione o Lione. Diversi nomi e anche le divise oscillano: anche se i colori del club sono i patriottici bianco, rosso e blu. Nei primi anni il completo fu bianco. Dal 1955, pantaloncini blu e di banda rossoblù a V, fino al 1961 e poi dal 2013. Dal 1961 al 1967 e nel 2012, la banda è diventata orizzontale e collocata sul petto, per essere poi verticale e posizionarsi o dalla parte del cuore o al centro della maglia (dove sta anche attualmente) o in obliquo a scendere dalla spalla sinistra. Tra le varianti ci furono anche la monocromatica con maglia rossa e pantaloncini rossi e con maglia rossa a strisce blu verticali su pantaloncino rosso.

Nella sua storia il Lione ha partecipato 15 volte alla Champions League (sfoggiando maglie rosse, blu, nere, grigie e giallo fosforescente) e ha raggiunto molti traguardi nel campionato francese: 7 campionati; 5 Coppe di Francia; 1 Coppa di Lega; 8 Supercoppe di Francia (record); 3 campionati di seconda divisione.
Perché il suo percorso cominciò proprio dalla seconda divisione, poi promozione al primo tentativo, retrocessione l’anno dopo. Dal 1954 al 1983 è in massima serie ottenendo due terzi posti, nel 1973 e nel 1974. Poi sei anni nella serie inferiore, ma in seguito sempre e solo Ligue 1 (fino al 2002 denominata Première Division o Division 1) dove dal 2002 al 2008 è riuscita a vincere sette titoli consecutivi. Da allora, però, il Lione non ha più trionfato, ma è sempre rimasto tra le prime cinque (di solito seconda o terza).

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News