Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lione, la delusione di Genesio: “Primo tempo timoroso”

“Mi ha deluso il primo tempo, in cui eravamo troppo intimoriti e difettavamo soprattutto nel movimento. Nel secondo, invece, abbiamo creato qualche occasione senza però sfruttarla”. Bruno Genesio, a bocce ferme, non nasconde la propria insoddisfazione per il ko di misura: “È stata una partita chiusa con poche chance da ambo le parti, però noi solo nel finale siamo riusciti a mettere sotto pressione l’Atalanta che non è mai andata in superiorità numerica”, spiega il tecnico del Lione.

Nessun giudizio sui singoli: “Io guardo al confronto sul piano del collettivo, quindi siamo decisamente delusi perché comunque era in palio il primo posto”. La disanima del match è lucida e priva di recriminazioni: “Abbiamo corso tanto, i giocatori erano allenati, abbiamo avuto subito la possibilità di passare all’inizio e invece ci sono riusciti gli altri – conclude Genesio -. Di Cornet sappiamo soltanto che ha preso un colpo al ginocchio, vedremo dagli esami nei prossimi giorni. Per i giovani Geubbels, Gouiri e anche Aouar vedere l’Europa è un’occasione e un’opportunità per crescere”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News