Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il primo posto per passare alla storia del calcio

Questa mattina L’Eco di Bergamo scrive che la partita contro il Lione vale più di una sfida con le big di Serie A, che raggiungere il primo posto permetterà di passare alla storia del calcio, non solo nerazzurro. Un’impresa che può far parlare l’Europa dell’Atalanta e di Bergamo, per accedere ai sedicesimi magari dando un occhio agli ottavi e per dimostrare ad avversari palesemente più forti che gli umili, giocando compatti e con il cuore, possono realizzare i propri sogni.

L’Atalanta era partita in terza fascia con un coefficiente Uefa pari a un quarto di quello del Lione (31° contro 3° posto, 14,6 contro 68,8) e con un bilancio di un terzo rispetto a quello dei francesi.

Questa sera i nerazzurri giocheranno la loro partita e saranno sostenuti dagli oltre 14 mila tifosi bergamaschi.
I francesi hanno un organico di prim’ordine nel loro stile. In  stagione hanno una media di 2,5 gol realizzati a partita e in Europa segnano da otto trasferte di fila. La loro velocità d’esecuzione è impressionante. E meno male per i nerazzurri che questa sera mancherà Bertrand Traoré, che ha segnato all’andata. Al suo posto giocherà Cornet, 21 anni, ivoriano figlio del vivaio. Con lui il capitano Fekir e il centravanti Mariano Diaz e a sinistra Menphis Depay: da inizio stagione i tre sono a 36 reti tra campionato ed Europa League.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Gran Bazar Atalanta !!! Qui si vende tutto ! Ecco la Politica di rafforzamento di Pagliuca !&"
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Sembra che molti si siano dimenticati quali siano stati gli acquisti pretesi da Gasperini: Musso (dopo aver fatto fuori gollini, dato via gratis,..."

Gasperini e la rosa troppo lunga: chi deve levare le tende a gennaio?

Ultimo commento: "Boga via perché perde mille palloni e non ne recupera uno. Dannosissimo per l'Atalanta tenere un giocatore così vanifica il lavoro di costruzione..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Ma quale Gomez,questo boga corre corre e nulla più alza so' la crapa e arda doe te ndet besot"

Altro da News