Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ballardini: “Sconfitta immeritata. Siamo poco lucidi”

È un Davide Ballardini che mastica amaro dopo il ko di questa sera del suo Genoa: “Abbiamo perso, ma per le occasioni avute e per l’andamento non credo che il Genoa meritasse di perdere. Ha vinto l’Atlanta e quindi complimenti a loro. Siamo stati poco lucidi e abbiamo lanciato spesso in avanti, ma non abbiamo quel tipo di caratteristiche“.

Sembra che i rossoblù non sappiano più vincere a Marassi: “È la terza partita qui in casa, di cui una in coppa e un’altra l’abbiamo pareggiata con la Roma. Abbiamo un pubblico straordinaria, che ci incita sempre e quindi vogliamo tornare a vincere in casa. Vicini alla porta non siamo così freddi o lucidi come dovremmo essere. Creiamo tanto, ma dobbiamo centrare più spesso la porta perché i giocatori di qualità ci sono“.

Giuseppe Rossi? Quando starà bene farà vedere cosa sa fare vicino alla porta. Ha qualità straordinarie“.

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News