Resta in contatto

News

Già esplosa la febbre tedesca

Era appena stato scoperto il nome dell’avversaria dell’Atalanta in Europa League che è iniziato subito l’interesse dei tifosi nerazzurri.

Lo rivela L’Eco di Bergamo che scrive di centinaia di telefonate al quotidiano e Ovet per chiedere come funziona la trasferta tedesca e quando si potranno acquistare i pacchetti.

Anche se mancano più di due mesi alla partita del Signal Iduna Park (giovedì 15 febbraio), il desiderio è di esserci e quindi bisogna portarsi avanti. Come ha dimostrato la corsa ai biglietti per la fase a gironi che raramente è riuscita ad accontentare l’intera richiesta.

I dettagli del prossimo viaggio europeo non ci sono ancora, ma Ovet sta già lavorando all’organizzazione. All’inizio della prossima settimana presenterà i pacchetti, che poi metterà in vendita in agenzia o sul sito www.ovetviaggi.it.
Ci si potrà muovere in aereo con un charter Orio-Dortmund, da mattina a sera, oppure in pullman con la partenza da Bergamo nella serata del mercoledì e la ripartenza dalla Germania giovedì sera dopo la partita. Chi sceglierà le quattro ruote, compresa la macchina, sappia che sono quasi dieci ore in auto, tra le tredici e le quattordici in pullman.

Non si sa ancora quanti saranno i posti disponibili nel settore ospiti, ma la cifra potrebbe essere compresa tra i 2500 e i 3000. Un numero che potrebbe portare in Germania tanti atalantini più o meno quanti quelli giunti a Liverpool, che furono oltre 3 mila e fecero registrare così il record stagionale in trasferta.

Tra coloro che potrebbero assistere alla partita anche i tifosi dell’Eintracht Francoforte, gemellati con gli atalantini e rivali dei gialloneri: attenzione, quindi, al rischio scontri.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Forza dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Forza forza che ce la fai

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Finale mondiale del 70, Domingo il migliore in campo per l' Italia. Grande ala destra nel mio Cagliari scudettato"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Un signore dai toni sempre garbati e grande conoscitore del calcio e dei suoi uomini da cui sapeva sempre estrarre il meglio. Mai un insulto..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Gusto Scala il precursore di Cristiano Doni. Spareggi di Genova lui nella storia atalantina, bei ricordi di gioventù nerazzurra."
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "cuore nerazzurro"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Grande Magrin... Insieme a Gigi De Agostini, i miri preferiti in quella juve anni '90"
Advertisement

Altro da News