Resta in contatto

Approfondimenti

Palomino, prestazioni da titolare fisso

Càpitano partite che si avviano con il piede sbagliato e poi non si raddrizzano più. Così è successo a Rafael Toloi, che ieri sera contro il Genoa si è fatto sfuggire in più occasioni Bertolacci e Laxalt. Gasperini non ci ha pensato due volte a toglierlo, anche perché era bene a conoscenza di che pasta fosse fatto il sostituto che attendeva scalpitante in panca: José Luis Palomino.

E quando lo vedi volare per tentare gol di testa, spazzare via ogni sfera dalla linea e, addirittura, evitare i corner scomodi, ti chiedi cosa ci facesse in panchina: non ha bisogno di rodaggio, l’argentino entra subito in partita e questa è una caratteristica che al resto dell’organico manca. Una lezione di calcio per la difesa, che forse adesso potrebbe pensare a una rinfrescata con il nuovo jolly della retroguardia.

Domenica sera ci sarà la Lazio e ieri Palomino ha dimostrato di meritare un posto da titolare fisso già dai primi minuti: Gasperini risponderà alla chiamata?

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Prima capitano, poi autentica bandiera nerazzurra

Gianpaolo Bellini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Sondaggio: Ilicic o Malinovskyi, chi vorreste davanti con Zapata?

Ultimo commento: "Sarei più propenso a rinunciare a Ilicic, nonostante lo ritenga un fuoriclasse, quando è in palla. ..."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Il giocatore non si discute... classico profilo adatto alle nostre esigenze, potenzialità mai espresse a pieno. Boga, la Dea e Gasp... un mix..."
Atalanta

La difesa, Demiral, Gasperini. Di chi la responsabilità dell’eliminazione dalla Champions?

Ultimo commento: "A mio avviso la responsabilità si deve a tanti fattori, non uno o due.. all'inesperienza di Demiral e Musso in ambito Atalanta, e che non è poco....."
miranchuk

Cosa fare con Miranchuk? Ecco il risultato del sondaggio

Ultimo commento: "Esatto sono tutti allenatori e critici Giusto sostenerlo,questo è forte vedrete,poi si gioca in 11 più i cambi,entra fa vedere la sua classe e si..."

Altro da Approfondimenti