Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La vittoria in trasferta per la svolta in campionato

La Gazzetta dello sport oggi parla della prima vittoria in trasferta dell’Atalanta, ottenuta martedì sul campo del Genoa. Questo successo e i tre punti, che permettono di raggiungere l’ottavo posto subito sotto il Milan, sono letti come l’importante segnale di svolta in campionato che si stava aspettando. Perché se in Europa le prestazioni erano convincenti, l’andamento in Serie A era diverso. Che sia la partita spartiacque per un nuovo percorso nella massima serie?

Viene spontaneo paragonare la stagione attuale nerazzurra con quella passata, anche se bisogna ricordare che non c’era l’impegno di Europa League. 
Pur avendo un passo diverso, i numeri sono molto simili: nel 2016/17 era sesta con 5 punti in più rispetto ad oggi (28 rispetto ai 23), aveva vinto 9 volte (oggi 6), 1 pareggio (conto 5) e perso 6 partite (sconfitte attuali 5). Per quanto riguarda i gol: aveva segnato 25 reti, solo due in più rispetto a questa stagione, e quelli subiti sono gli stessi (20).
Sono cambiati gli uomini, anche se senza troppi stravolgimenti: l’anno scorso i capocannonieri erano Kurtic e Kessie con 5 gol, mentre oggi è Bryan Cristante che ha realizzato lo stesso numero di reti. Anche se non è un attaccante, ma un centrocampista capace di ricoprire più ruoli, si è inserito negli schemi offensivi di Gasperini segnando anche tre gol nella competizione europea. Poi c’è Petagna, centravanti atipico, ma prezioso, che ha la fiducia del mister e infine capitan Gomez in ripresa.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News