Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La scalata nerazzurra in quattro turni

L’Eco di Bergamo in edicola oggi parla della scalata dell’Atalanta.
In un mese è passata dal dodicesimo al settimo posto che è la miglior posizione stagionale.
 Tra le partite, anche la prima vittoria esterna dal Genoa e il 3-3 con la Lazio.

Nelle ultime gare l’Atalanta ha scavalcato Torino, Chievo e Fiorentina, staccato il Bologna e agganciato il Milan. 
E la Sampdoria, che un mese fa era sempre sesta e più vicina al gruppo delle big, nello stesso periodo ha conquistato un punto ed ora è a soli tre punti di distanza.
In Europa andranno in sette: le prime sei e la vincitrice di Coppa Italia (che di solito è nel gruppo delle prime di Serie A, e permette quindi l’inserimento della settima squadra in classifica finale).

L’Atalanta si gioca il sesto e il settimo posto con un gruppone nel quale adesso è entrata anche l’Udinese (unica ad aver battuto i nerazzurri). Resta da giocare la sfida con il Milan: la partita di sabato a San Siro sarà uno spareggio tra le due settime e soprattutto il confronto tra una delle squadre che sta meglio in A e una di quelle che stanno peggio.

Immancabile il confronto con la passata stagione: dopo 17 giornate l’Atalanta era al sesto posto, appena sopra rispetto alla classifica attuale. Aveva 29 punti, raggiunti grazie allo 0-0 di San Siro contro il Milan.  Poi vinse le ultime due gare d’andata chiudendo a 35 punti al sesto posto. Quest’anno non raggiungerà gli stessi punti per fine andata, ma sarà essenziale restare in alto nel gruppo delle inseguitrici. La prima parte di stagione è stata comunque formidabile pensando ai risultati di Europa League.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News