cropped-CA-logo.png
Sito appartenente al Network

Ipoteca sul futuro: il Milan cala il settebello

Nonostante la crisi tecnica apparente, il Diavolo può comunque calare un settebello sul tavolo da gioco come ipoteca sul proprio futuro. I tempi di Lodetti, Trapattoni e Prati, tra i Cinquanta e i Sessanta, sono lontani. Figurarsi quelli di Galli, Baresi, Costacurta e Maldini.

Nondimeno, nella rotazione del Milan, come ricorda Pietro Guadagno sul Corriere dello Sport di oggi, trova posto un numero considerevole di nati o cresciuti nel settore giovanile rossonero. Gianluigi Donnarumma e la sua riserva, il fratello maggiore Antonio, ne sono esempi lampanti. Un titolare pressoché fisso come Ignazio Abate un altro.

Ce ne sono per tutti i gusti, di canterani pronti a dire la loro in un progetto da svecchiamento precoce. L’esterno Davide Calabria e il suo collega mancino Luca Antonelli, figlio d’arte: il padre Roberto, detto Dustin, era tra i fantasisti dello scudetto della Stella col Barone Nils Leidholm e un Gianni Rivera al passo d’addio. Quindi, dalla cintola in su, Manuel Locatelli, strappato all’Atalanta ancora ragazzino, e Patrick Cutrone.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Victor Gyökeres sarà probabilmente il pericolo numero uno, ma lo Sporting Lisbona è molto altro,...

spalletti

Il commissario tecnico della Nazionale italiana Luciano Spalletti, impegnato a giugno nell’Europeo tedesco, ha parlato a La Gazzetta...

Stefano Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Atalanta da Milanello, introducendo così...

Dal Network

sassuolo-atalanta
Tutte le info utili per vedere Atalanta-Sassuolo comodamente dal divano di casa: ecco le probabili...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...

Calcio Atalanta