Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Primavera, la strana coppia Salvi-Del Prato in difesa

Ieri a Caselle Massimo Brambilla ha proposto un esperimento assai curioso: una difesa a 4 con come centrali Matteo Salvi e Enrico Del Prato.
Il termine curioso è riferito al fatto che Salvi tornava a giocare dopo ben sei gare, mente Del Prato è un terzino adattabile anche a diversi altri ruoli in virtù della sua eccezionale intelligenza tattica.

L’esperimento, aldilà del risultato, non può dirsi fallito, perchè anche se il Chievo ha calciato spesso in porta non è stata la zona centrale dell’attacco quella in cui i clivensi si sono resi maggiormente pericolosi.

Vedremo se dopo la sosta verrà riproposta questa situazione, anche alla luce del quasi sicuro passaggio di Bastoni all’Inter (che rischia di rafforzare anche la Primavera in qualche circostanza).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti