Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Muro Alisson: “Atalanta forte, ma all’Olimpico dobbiamo vincere sempre”

È tra i protagonisti silenziosi dell’annata della Roma, ma Alisson Ramsés Becker, noto semplicemente come Alisson, professione portiere, si sta guadagnando un posto al sole in Italia e in Europa. Di lui si è parlato molto per l’uso di guanti “speciali” prodotti dallo sponsor tecnico, ma l’estremo difensore brasiliano è un giocatore vero (non a caso la sua è la porta meno battuta della Serie A) e ambizioso: “Subire pochi gol è una soddisfazione, ma non ci accontentiamo. Vorrei che questa squadra vinca tutte le partite e tutte le competizioni anche per i nostri tifosi che sono come una grande famiglia e ci mostrano sempre tanto affetto”.

Nel girone di andata abbiamo fatto bene, ma non abbastanza – ha detto durante una diretta Facebook sul profilo ufficiale del club -. Dobbiamo mettere qualcosa in più in campo a partire da sabato contro l’Atalanta, perché sarà una partita difficilissima. In casa loro abbiamo messo in mostra la nostra forza, ma i nerazzurri stanno facendo bene e contro le grandi squadre si esaltano. Noi, però, giochiamo in casa nostra e non possiamo fallire”.

 

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News