Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gomez e Verdi, destini paralleli

Tuttomercatoweb focalizza la sua attenzione su due giocatori di Serie A dal destino parallelo. La telenovela Simone Verdi è terminata con la decisione del cuore, con il fantasista che ha scelto di restare al Bologna. Quella Alejandro Gomez, invece, non si è accesa per una sottaciuta promessa con l’Atalanta: un anno da protagonista e trascinatore, prima dell’atteso e sospirato salto.

Gli obiettivi e pure la situazione è diversa, ma è il destino a essere comune ad entrambi. Verdi ha detto di no alla richiesta di una big come il Napoli per giocarsi la sua annata col Bologna, per non tradire una piazza che tanto gli ha dato, ma pure perché con mister Sarri il rischio panchina sarebbe stato concreto.

Dall’altra parte Gomez: la formazione di Percassi è in corsa per l’Europa League, per tornarci e pure in Coppa Italia. Tre fronti, quasi in modo inatteso, ma splendido. Per questo perdere l’argentino sarebbe un colpo duro da assorbire.

Sono due che stanno dimostrando di valere un grande club, anche per un fattore spesso poco considerato nel calcio: la serietà dimostrata nei confronti della propria società.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News