Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Iachini: “Sono amareggiato, conoscevamo l’Atalanta…”

“Abbiamo sbagliato qualche cross di troppo, la cosa va migliorata. La società sta valutando se mettere mano al mercato, mancano ancora tre giorni e qualora fosse capitata qualcosa in fase difensiva o offensiva avevano detto che si sarebbe valutato in tal senso”. Il tecnico del Sassuolo Giuseppe Iachini al termine di Sassuolo-Atalanta.

“Sono amareggiato perché l’Atalanta la conoscevamo bene e il risultato mi sembra immeritato, abbiamo anche noi creato tante occasioni, dovevamo farlo con più insistenza – spiega Iachini – Il nostro problema ad oggi è migliorare nei 25 metri, abbiamo lavorato sia sul campo che al video, fatichiamo a realizzare”.

“Politano? Le decisioni spettano a Squinzi – conclude il tecnico nero verde – ma se resta deve concentrarsi”.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News