Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

A caccia della baby coppa con un Barrow in più

20 imbucate in 16 match di campionato, 2 in 1 nella Tim Cup Primavera.  La caccia alla quarta statuetta in bacheca (2000, 2001 e 2003) e alle finali col Torino (6 e 1e aprile) comincia con un uomo in più. Come un prestito senza diritto di riscatto, anche se a rigor di logica sarebbe la restituzione del maltolto di uno scippo. Per Musa Barrow, già protagonista dello spezzone della Coppa Italia dei grandi contro la Juventus, quello di stasera all’ex “Comunale”, in occasione della semifinale bis del trofeo baby, è un ritorno alle origini.

Ovvero all’Under 19 di Massimo Brambilla, che proprio l’attaccante gambiano aveva trascinato con la doppietta nei supplementari nell’ottavo secco contro l’Udinese vinto 4-2. Col Milan (kick off alle 20 e 30), dopo aver superato l’Inter nel quarto fuori casa, la faccenda è decisamente complicata dal 2-0 rifilato a Solbiate Arno il 24 gennaio (Tiago Dias e Sinani su rigore). “Non dobbiamo farci prendere dalla frenesia di far gol subito – ha riferito il tecnico atalantino a l’Eco di Bergamo -. Bisogna ragionare da prima squadra e non perdere gli equilibri, è una prova di maturità”. Chiusi distinti e curve, la Ubi-Giulio Cesare è gratuita, 10 euro per la tribuna centrale e quella d’onore (gratis per Under 14 accompagnati da adulto pagante).

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News