Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il coming out dello sponsor: “Amo Petagna”

“Amo Petagna, anche se non segna molto. Ma se segnasse molto sarebbe al Real”. Il coming out calcistico di Maurizio Radici, consigliere e sponsor di coppa (“L’Atalanta ci sta facendo conoscere in nuovi mercati, come Cipro”), è contenuto in un’intervista alla Gazzetta dello Sport alla vigilia della serata clou di Dortmund: “Mio padre Gianni era legato alla città, dove avevamo alcune attività – ricorda il vicepresidente di RadiciGroup -. Nel 1964, prima della partita di Coppa dei Campioni con l’Inter, i dirigenti del Borussia visitarono il nostro stabilimento di Gandino”. Una considerazione sul gioco di Gasperini: “È unico, molto atletico, richiede preparazione”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News