Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Petagna: il ritorno al gol e la pace con Gasp

La Gazzetta dello Sport di oggi si concentra su Andrea Petagna.

Il gol ritrovato e la lunga stretta di mano con il mister all’uscita dal campo domenica sono la prova che la situazione tra i due si sia sistemata. Lo dimostrerebbero anche le parole di Gasperini nel dopo partita: “Sono contento abbia segnato, è un ragazzo serio e professionale. Quando gioca con questa fiducia  mentalità va bene”

Probabilmente le critiche di Gasperini, che in precedenza invece tanto lo aveva difeso per il ruolo di attaccante-che-non-segna, e le scelte di lasciarlo in panchina sono servite e ora si può sperare che Petagna possa segnare anche giovedì contro il Borussia.

Quest’anno comunque si conferma l’altruismo dell’attaccante. Sceso in campo 22 volte (1195 minuti) ha realizzato: 3 assist, 47 palle recuperate e 235 perse, 278 passaggi riusciti e 33 sbagliati, 11 e mezzo tiri in porta, 9 fuori e 3 gol con il 15  per cento di percentuale realizzativa.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News