Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Allegri: “Giocheremo come se fossimo in finale. Sarà una bella sfida”

Nella conferenza stampa che si è appena conclusa, mister Allegri ha parlato così riguardo la partita di domani a Torino contro l’Atalanta per il ritorno della semifinale di Coppa Italia: Abbiamo la voglia di vincere il settimo scudetto, ma domani c’è la Coppa italia e per noi è un obiettivo uguale e importante come lo scudetto. Innanzitutto perché nel’era moderna non c’è stata una squadra che abbia vinto quattro volte di seguito la coppa nazionale e quest’anno la possibilità l’abbiamo noi, Psg e Barca. Per noi domani è come se fosse una finale e quindi dobbiamo essere concentrati su questo, poi penseremo alla Lazio. Ma domani abbiamo l’obiettivo chiaro che è andare in finale. Non sarà facile perché troveremo un’Atalanta tosta che ha la voglia di rifarsi dall’uscita dall’Europa immeritatamente e soprattutto ha una grande chance di arrivare in finale di Coppa Italia che non le capita tutti gli anni. Quindi sarà una bella sfida, ma noi dobbiamo farci trovare pronti. Il risultato dell’andata non conta perché l’1 a zero è un risultato che ti dà pochi vantaggi e perché comunque domani devi fare gol. Se fai gol sei un pezzo in avanti, ma devi realizzarlo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News