Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Turnover, l’ex Bonetti sta col Gasp: “Difende i suoi interessi”

Alla vigilia della sfida di domani per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, anche un famoso doppio ex degli anni ottanta prende le difese del tecnico nerazzurro per l’ampio turnover di campionato contro la Juventus in occasione del match di domenica poi rinviato per la neve: “L’Atalanta ha giovani interessanti e Gasperini voleva far ruotare un po’ tutti gli uomini, non ha fatto nulla di scorretto – ha affermato Ivano Bonetti a TuttoJuve.com -. L’allenatore ha difeso i propri interessi, perché mercoledì è una partita secca mentre in campionato puoi rimediare: la polemica lascia il tempo che trova”.

Il mancino di centrocampo classe ’64, bresciano con trascorsi al Genoa ma scudettato con la Sampdoria di Boskov nel ’91 dopo aver vinto Intercontinentale (1985) e titolo (1986) coi bianconeri di Trapattoni, partecipò alla cavalcata in Coppa delle Coppe con la Dea di Mondonico in serie B nella stagione 1987-1988: “Domani per l’Atalanta sarà tosta e complicata, anche perché l’eliminazione in Europa League è un ricordo ancora presente – ha aggiunto -. Ma i bergamaschi, già sconfitti all’andata, non hanno nulla da perdere. La Juve è sempre sul pezzo e vorrà vincere nuovamente il trofeo: se nei primi venti minuti non succederà niente di eclatante, avrà il match in discesa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News