Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Gasperini: “Rigore inesistente. Noi alla pari con la squadra più forte d’Italia”

È un Gian Piero Gasperini dispiaciuto ma per niente demoralizzato quello che analizza il ko dell’Atalanta contro la Juventus. Una sconfitta decisa da un rigore che il tecnico commenta così: “Noi siamo convinti che non ci fosse. Peccato perché la Juventus è una grande squadra, è forte e per noi sarebbe stata comunque una partita difficile, ma fino a 15 minuti dalla fine ce la siamo giocata. L’abbiamo impegnata severamente, facendo una grande prova. Nell’economia della partita è un episodio che pesa anche se i bianconeri hanno avuto più occasioni di noi“.

Non abbiamo rammarico. Siamo arrivati a una semifinale che mai avremmo pensato di raggiungere. Essere arrivati qui e avere superato il gironi di Europa League ci deve dare orgoglio – ha aggiunto -. Ilicic? Giocare contro certi difensori è difficile. Io ho fatto i complimenti a tutti i ragazzi al termine della gara. Non si devono demoralizzare perché abbiamo giocato alla pari contro la squadra più forte che c’è in Italia“.

Capitolo Papu Gomez, decisivo in negativo sia all’andata con un rigore sbagliato, sia al ritorno con quel palo colpito da metà campo: “Non mi attacco mai alla fortuna, ma in effetti in questo febbraio gli episodi non ci sono girati bene. Magari da marzo le cose andranno meglio. Ora farà due mesi e mezzo straordinari“. La testa va ora al campionato e alla corsa all’Europa League: “Domenica abbiamo la prima di 13 giornate difficili, con squadre che vanno forte. Sarà una grande lotta. Ora dobbiamo recuperare le energie e poi pensare solo al campionato“.

38 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

38 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News