Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Papu sfortunato

La Gazzetta dello Sport oggi commenta il periodo infelice di Gomez con i gol.

Dopo l’occasione avuta all’andata su rigore, parato poi da Buffon, il clamoroso palo preso ieri a Torino, a porta vuota per l’uscita dal portiere juventino. Il pallone doveva solo entrare in rete e invece ancora una volta ha deciso di non regalare una gioia al capitano nerazzurro e all’Atalanta.
Un’azione sfortunata che fa crescere il rimpianto e che si somma anche all’episodio contro il Borussia in Europa League.
Tre errori che diventano una zavorra per i sogni di gloria stagionali dei bergamaschi. Tuttavia, non va dimenticato che se l’Atalanta è arrivata a queste altezze molto si deve proprio al Papu Gomez. Il capitano resta un gran giocatore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News