Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Astori, Stefano Tassis: “Esempio di lealtà, serietà e correttezza”

astori

Davide Astori è stato il capitano della fiorentina, ma prima ancora un bergamasco vero, con un forte legame con la comunità di San Giovanni Bianco e non solo. Per ricordarlo è intervenuto anche Stefano Tassis, direttore sportivo del San Pellegrino, squadra nella quale Astori mosse i primi passi di una luminosa carriera: “È una notizia scioccante. Non riusciamo ancora a capire se sia vero. Davide era partito dal nostro settore giovanile arrivando all’apice della sua carriera da capitano della Fiorentina e punto fermo della nazionale italiana – si legge su Bergamo&Sport -. Si è sempre contraddistinto, sin da piccolo, non solo per le sue capacità tecniche, ma soprattutto per lealtà, serietà e correttezza. Tutti valori che gli erano stati insegnati dalla sua famiglia alla quale ci stringiamo forte. Ciao Davide”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News