Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Fiorentina, Pioli: “Tutti uniti in ricordo di Davide”

Stefano Pioli in una conferenza stampa. Archivio CalcioAtalanta

L’allenatore viola Stefano Pioli in conferenza stampa ha voluto ricordare il bergamasco Davide Astori e lanciare un messaggio di speranza a tutto il mondo del calcio

Alla fine, dopo polemiche più o meno accese, Fiorentina-Benevento non è stata rinviata e si giocherà domani quale lunch match di questo week-end calcistico. Stefano Pioli, tecnico della Fiorentina, in conferenza stampa ha voluto ricordare il caro Davide Astori, il calciatore bergamasco tumulato proprio ieri a San Pellegrino:

DAVIDE. “Il primo pensiero va a Davide che ho avuto il privilegio e fortuna di conoscerlo da vicino in questi mesi. Era una persona speciale. Un capitano speciale. Trovava sempre il modo ed il tempo giusto di dire le cose sia a me sia ai suoi compagni. Generoso, disponibile e altruista. Purtroppo me lo son goduto per troppo poco tempo”.

FAMIGLIA. “Per Francesca e Vittoria non ho parole che possono consolarle ma una promessa posso farla: per loro ci saremo sempre! I nostri tifosi qualche volta hanno la lingua lingua ma un cuore grandissimo. Avrei voluto abbracciarli uno ad uno e consolarli e parole di conforto per andare avanti. Un ringraziamento anche a tutto il mondo del calcio. Tutto merito di Davide”. 

FIORENTINA. “La nostra proprietà si è ancora una volta contraddistinta per serietà, sensibilità e disponibilità, facendo di tutto anche per aiutare la squadra. Stiamo piangendo e soffrendo, poiché Davide era il punto di riferimento, però noi sappiamo cosa fare per onorare la sua memoria”.

FUTURO. “Ora mi piace stimolare i giocatori dicendo: “Cercate di allenarvi e giocare come fosse l’ultima volta”, a Davide non c’era bisogno di dire questo. Ci ha lasciato troppi valori da portare avanti. La cosa più grande che ci ha lasciato è un seme, quello della passione, della serietà. Toccherà a noi custodirlo e fare in modo che possa germogliare. Tutti uniti, in ricordo di Davide”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News