Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Un’Atalanta formato trasferta per cullare il bis europeo

Nerazzurri in serie utile esterna dal mese di novembre. Ora ci saranno da affrontare in successione Bologna, Juventus e Verona

Se l’Atalanta è ancora in corsa per un posto in Europa League, lo deve soprattutto al rendimento in trasferta dell’ultimo periodo. Un trend che dovrà essere confermato anche nelle prossime sfide al fine di poter centrare il traguardo europeo per il secondo anno consecutivo.

L’analisi è stata fatta dalla Gazzetta Dello Sport in edicola oggi che sottolinea anche come il calendario ponga i nerazzurri di fronte a tre sfide lontano da casa. Domenica ci sarà il Bologna, poi il recupero nella tana della Juventus e fra otto giorni la trasferta contro il Verona.

Un rendimento completamente ribaltato rispetto a quello dei primi mesi che vedevano una Dea insuperabile in casa e poco concreta fuori. Ora invece la banda di Gasperini viaggia a mille anche lontano da Bergamo (l’ultimo ko è il 2-0 subito dall’Inter a novembre) e non sembra avere intenzione di fermarsi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News